Top

Usiamo Linux Come Media Share Grazie Ad UShare

Condividere file via etere o via cavo, con altri dispositivi dal proprio computer o laptop non è mai cosa facilissima o immediata. Soprattutto se la controparte è una console ostica ad individuare i vostri film o la vostra musica sul PC.

Per fortuna esistono diverse guide per tutti i gusti. Ma se volessimo condividere file in maniera semplice, veloce e leggera usando un sistema operativo Linux?

uShare, il metodo più semplice per condividere file

Nulla di più semplice, vi basta avere un computer, anche un netbook va bene, e uShare.
UShare, vi permetterà di condividere qualsiasi tipo di file multimediale, compresi i tanto cari file .mkv con i vostri dispositivi che supportino UPnP e DNLA. Stiamo quindi di tutti i recenti dispositivi che sono in grado di fruire di contenuti multimediali memorizzati solitamente sull’hard disk del vostro computer.  Funziona da console, ma non spaventatevi di ciò, anzi, consideratelo un pregio dato che così operando non appesantirà il vostro computer/home server.

Primo passo, ovviamente è l’installazione del software, potete provare a cercarlo con il vostro package manager sperando sia incluso nei repository, altrimenti a fine pagina lascio il link al sito web del progetto, da dove scaricare il codice sorgente per poi poterlo compilare successivamente.

Una volta installato, l’utilizzo è davvero molto semplice, vediamo quali sono i comandi principali per poter condividere i file, ad esempio con una console Xbox360 (anche perché unico dispositivo in mio possesso su cui potevo sperimentare).

Innanzitutto dovremo preoccuparci di “configurare” la nostra rete domestica, in modo da supportare quello che andremo a fare dopo, ciò possiamo farlo semplicemente digitando, su console:

route add -net 239.0.0.0 netmask 255.0.0.0 wlan0

Così facendo, come anche consigliato sul sito del progetto, renderemo la nostra rete idonea a inviare e ricevere messaggi UPnP. Ricordatevi eventualmente di sostituire al posto di “wlan0” la vostra interfaccia. Se avete dubbi a riguardo, solitamente “wlan0” indica la vostra scheda WiFi, mentre “eth0” la vostra scheda ethernet.

Una volta completato questo passaggio, vediamo quale può essere un comando tipo per condividere due cartelle, una video e l’altra musica, con uShare, per poi fruire dei file in esse contenute su di una console Xbox360:

ushare –x –c /home/user/video – c /home/user/music –i wlan0

Analizziamo i vari parametri per una maggiore comprensione:

  1. -x: indica che vogliamo entrare in modalità condivisione per Xbox360, se invece eravamo interessati ad una console PS3 ad esempio, avremmo dovuto digitare “-d”. Tale ultimo parametro infatti configura in modalità condivisione Dnla.
  2. –c /path/to/file: indica quale cartella vogliamo condividere, per inserire più cartelle, semplicemente basta inserirle in fila separate da uno spazio.
  3. –i wlan0: indica quale tipo di interfaccia vogliamo usare per l’operazione, di default è impostato eth0, quindi nel caso vogliate condividere i vostri file via etere dovrete specificarlo.

A questo punto, accendete la vostra amata console (io rimango ancorato alla console Xbox360), andate su “Xbox Personale”, e poi a seconda del tipo di file di cui volete godere, su “Libreria Video” o “Libreria Musica”. All’interno di entrambe potrete notare la voce “uShare”, la quale con molta immaginazione vi riporterà l’esatto contenuto delle cartelle che avete condiviso.

Niente di più semplice, ricordatevi solo di tenere la finestra del terminale aperta, altrimenti dovrete avviare il tutto in modalità “daemons” attraverso l’opzione d’avvio “-D”.
Per terminare il processo date semplicemente un bel:

sudo killall ushare

Per l’intera lista di opzioni potete guardare sul sito del progetto, o semplicemente leggendo il man di uShare. Buona condivisone di file a tutti.

Link | uShare

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273