Top

Vi Presento NCF, La Tecnologia Che Cambierà In Meglio La Nostra Vita

In maniera sempre più frequente sentiamo parlare della tecnologia NCF, la quale verrà introdotta con moltissima probabilità su futuri smartphone di sicuro successo come iPhone 5, o su tutta la futura gamma BlackBerry, e molto probabilmente su tutti gli smartphone di livello medio almeno.
Ma cos’è questa tecnologia che fa sognare ad occhi aperti commercianti e compratori?

Il vostro smartphone pagherà per voi

Intanto l’acronimo NCF vuol dire Near Field Comunication, potendolo tradurre alla buona in italiano, Comunicazione a campo ristretto.
Infatti essa è una tecnologia WiFi a corto raggio, circa 10-20cm, che permetterà di mettere in comunicazioni diversi dispositivi abilitati con tale tecnologia. Le velocità di trasferimento in NCF sono 106, 212, 424 o 848 kbit/s, e potrà essere usata per diverse applicazioni.

Tornando in campo Smartphone, una sua molto probabile applicazione, sarà la possibilità di poter pagare il vostro quotidiano, la vostra colazione al bar o anche la vostra spesa, semplicemente avvicinando il vostro smartphone ad un sistema POS dedicato, senza bisogno di dover  tirare fuori le vostre monete/banconote o la vostra carta di credito.

Ma le applicazioni non si limitano solo a questo, si parla anche di un affiancamento di NCF alla tecnologia Bluetooth, per poter creare in maniera più semplice accoppiamenti tra diversi dispositivi, come ad esempio fotocamere digitali e stampanti per poter stampare le vostre foto.
Le altre differenze con il Bluetooth si possono vedere nella differente velocità e nel modo di comunicazione tra dispositivi e tempo di set-up. Se infatti il Bluetooth vince sulla velocità di trasferimento, NCF vince sulla sicurezza offerta dal sistema P2P di comunicazione tra dispositivi, e un tempo di set-up di circa 1/60 rispetto al Bluetooth.

NCF vedrà espandersi soltanto quando potrà essere usato in massa. Per il momento l’unica sperimentazione Italiana su questa tecnologia viene offerta dall’azienda di trasporti del Comune di Milano. Infatti l’ATM ha messo a disposizione di pochi e fortunati utenti uno smartphone SAMSUNG GT-S5230N Edge Quad Band in comodato d’uso fino alla fine dell’esperienza, che sarà utile per poter pagare i biglietti e aver accesso alla rete metropolitana. Per chi volesse provare ad essere uno tra i pochi fortunati tester vi lascio il link del bando.

Link | ATM Mobile Pass

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273