Top

WebM E YouTube, Google Comincia La Conversione Dei Video

Quanti di voi utilizzano YouTube? Probabilmente tutti quanti. Dovete sapere che Google ha annunciato che tutti i nuovi video caricati su YouTube verranno convertiti nel codec proprietario WebM , oltre al già utilizzato codec H.264.

WebM saprà farsi valere?

Bisogna dire che già quasi tutti i video più gettonati sono già stati convertiti ed ora Google passerà a convertire il 70% del catalogo che è ancora disponibile solo in H.264. In ogni caso tutt’ora il supporto a H.264 viene comunque garantito dato che una scelta differente e più drastica potrebbe forse essere eccessiva in questo momento.

Il codec WebM è sviluppato direttamente da Big G e si tratta di un formato “open” di file multimediale per audio e video sul web. L’obiettivo è primario è quello di far conoscere WebM a su tutto il web, un po’ come ogni cosa che Google ha intenzione di fare. Utilizzando un’infrastruttura di cloud di video elaborazione , la conversione nel codec WebM è dedicata principalmente ai nuovi upload , per passare poi automaticamente alla codifica dei video già presenti sul portale.

Ecco cosa un portavoce di Google ha dichiarato:

“ Il mondo dei video online è incredibilmente complesso e dinamico. Nonostante ciò il nostro obiettivo è quello di assicurare che nulla si intrometta tra l’utente e il contenuto che egli desidera. Vogliamo investire su questo aspetto per migliorare ancora di più l’esperienza per tutti gli utenti che vengono a contatto con i video online, cercando di costruire un infrastruttura di video online al fine di garantire un maggiore accesso delle informazione e incoraggiare l’innovazione.”

Per vedere se WebM saprà farsi valere non resta che restare a guardare quanto accade.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273