Top

Problemi con Windows 7 ?
Clicca qui per Correggere gli errori di Windows 7 e ottimizzare le Prestazione del PC

Windows 7 Crack: Sarà La Fine Delle Versioni Crackate ?

windows7piratato

Le copie pirata di Windows 7 che circolano per il mondo sono veramente troppe e Microsoft ha deciso, giustamente, di correre ai ripari, per difendere il suo ultimo prodotto dalla vendita illegale.

Nuova Patch Che Sconfigge Ben 70 Crack!

L’azienda ha annunciato, negli scorsi giorni, che dal 16 Febbraio sarà disponibile per il download una nuova patch capace di riconoscere ben 70 tipi diversi di exploit utilizzati per crackare il sistema ed utilizzarlo illegalmente.

Dal 16 di questo mese sarà quindi disponibile, prima sul sito di Microsoft Genuine e poi via Microsoft Download Center, scaricare un nuovo pacchetto che permetterà di verificare istantaneamente se il sistema operativo installato è legalmente registrato oppure no.

Joe Williams, manager del team Windows Genuine, afferma che durante la verifica della propria licenza non verrà in alcun modo violata la privacy dell’utente, poichè non verrà “sottratto” al consumatore alcun dato personale. Microsoft non prenderà quindi alcuna informazione personale, ma si limiterà a controllare la genuinità della licenza e di conseguenza la prensenza di crack e se questa non verrà confermata allora il desktop diventerà nero, un Watermark e periodici avvisi ricorderanno all’utente di provvedere all’acquisto di una versione del sistema operativo.

Un buon lavoro che però non fermerà la pirateria di Windows 7, poichè per fermarla ci vuole ben altro che un semplice aggiornamento, che comunque è già un buon passo avanti verso un futuro libero dalla pirateria di Seven.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti

4 Risposte su “Windows 7 Crack: Sarà La Fine Delle Versioni Crackate ?”

  1. mortaljack on febbraio 13th, 2010 12:43

    basta non fare piu gli aggiornamenti!!
    e poi chi non ha internet non dovrebbe avere problemi..

    non e poi una cosa tanto furba..
    non funzionera a lungo..

  2. Monster on febbraio 15th, 2010 08:55

    A chi ha acquistato (e pagato) il s.o. Vista, Seven dovrebbe essere distribuito GRATIS… Altrimenti è giusto che la gente si arrangi…

  3. Windows 7: Ecco la Patch Anti Pirateria - ZioGeeK on febbraio 26th, 2010 10:30

    [...] tempo fa vi avevo avvisato del possibile lancio, da parte di Microsoft, di una patch anti pirateria, per riuscire a sconfiggere i pirati che continuano a scaricare copie non autorizzate di Windows 7. [...]

  4. Martino on aprile 4th, 2010 18:33

    cito il commento di Matteo (http://www.matteostefani.altervista.org/) scritto nel sito il 3 aprile 2010:

    “Salve a tutti,
    allora alla fine della storia, suddetto aggiornamento KB71033, si è rilevato essere meno importante di quanto microsoft voleva farci credere, infatti per chi ha usato un metodo d’attivazione fra i più conosciuti quel aggiornamento non recava alcun danno.

    Matteo”

    quindi chi fosse interessato ad attivare il proprio windows 7 sa che può dare una occhiata qui : martinopapesso.com

Lascia il tuo segno, lascia la tua impronta, lascia un commento :D





Bottom