Top

Problemi con Windows 7 ?
Clicca qui per Correggere gli errori di Windows 7 e ottimizzare le Prestazione del PC

Windows 7, La Guida Definitiva: Download, Attivazione, Installazione, Trucchi

A poco più di un anno dal rilascio della versione RTM di Windows 7, rivoluzionario sistema operativo Microsoft che ha portato velocità, performance e usabilità dopo il fallimento di Vista, ecco per voi la Guida Definitiva targata ZioGeek.com.

Cosa troverete nella Guida Definitiva? Le ultime novità su Windows 7, i trucchi e i nostri articoli più interessanti, i download funzionanti di tutte le versioni, le miniguide all’installazione e all’attivazione. E ovviamente non mancheranno i commenti dei nostri utenti, a cui chiediamo – per rendere la guida perfetta – di rilasciare le proprie esperienze, opinioni, suggerimenti.

Download Windows 7 e installazione

In questa sezione sono disponibili i link per il download ad alta velocità (sino a 300 kb/s garantiti) di tutte le ISO (immagini dei dvd d’installazione) ufficiali, in italiano e perfettamente funzionanti. I dvd d’installazione sono validi per tutti coloro che posseggono un PC con una licenza originale di Windows 7 e per chi invece vuole effettuare l’aggiornamento da XP / Vista (in tal caso le versioni sono di prova, per 30 giorni, e andranno poi attivate). Di seguito, a solo titolo informativo, anche una panoramica dei metodi di cracking più diffusi di questo S.O.

Requisiti minimi consigliati: 1,6 Ghz processore, 1Gb RAM, 128 Mb video

Attenzione: i link di download non sono più disponibili. Lasciamo comunque a disposizione le istruzioni su come unire le parti multiple di alcune delle ISO seguenti.

Istruzioni

I file sono in formato 7zip split. Per l’unione e l’estrazione dei file compressi non bisogna utilizzare software particolari o utility, è necessario esclusivamente 7-zip. Le due parti vanno posizionate in una stessa cartella e non vanno modificati i loro nomi originali. E’ sufficiente aprire ed estrarre con 7-zip (no WinRAR e simili) solo il file 001 per ottenere l’immagine ISO completa.

L’estrazione richiede di inserire una password: mikinews.net

Questa può essere masterizzata su DVD (2.2 Gb necessari) oppure avviata direttamente da pc utilizzando una virtual machine o un emulatore di lettori dvd-rom, come Daemon Tools Lite (per utenti esperti).

Si ringrazia MikiNews.net per i link di download.

Brevi istruzioni di installazione

E’ possibile avviare il DVD d’installazione da una sessione aperta di Windows XP o Vista, o direttamente al boot del pc (se abilita quest’opzione). In alternativa è possibile avviare la ISO con Daemon Tools da una sessione aperta di XP o Vista.

L’installazione prevede due modalità: aggiornamento e personalizzata. La prima, disponibile solo su Vista, consente di mantenere file, impostazioni e programmi installati (e dunque anche la lentezza del pc); la seconda consente di creare una nuova installazione senza però perdere i file attuali (verranno salvati nella cartella Windows.old): si perderanno però impostazioni e programmi installati.

L’installazione è completamente automatica e piuttosto veloce (mediamente 20 minuti) e richiede un riavvio. Al termine dell’installazione verrà richiesto un nome utente ed un eventuale password amministratore. Inserendo poi il codice Product Key, si potrà provvedere all’attivazione online del prodotto; in alternativa Windows rimarrà in versione di valutazione (con tutte le funzionalità) per 30 giorni.

Attivazione mediante crack

Per attivare e rendere completamente genuina la nostra installazione di Windows 7 sono presenti diversi software e metodi (che vengono però rimossi installando il futuro Service Pack 1). Questi metodi sono assolutamente illegali e pertanto sconsigliati dalla redazione di ZioGeek.

A solo scopo informativo, confermiamo che i metodi più utilizzati sono l’utilizzo del 7 Loader (già presente per Vista) e delle sue varie versioni ufficiose. Tale programma non verrà né fornito né recensito in questa guida, gli utenti che lo vorranno potranno comunque trovarlo all’interno dell’applicazione Windows 7 Downloader presentata sotto.

Trucchi, risorse, applicazioni

Grazie al sito Windowsette.com (con cui in passato abbiamo collaborato), possiamo presentarvi l’interessante applicazione Windows 7 Downloader: quest’ultima offre link alternativi di download dei dvd d’installazione (attualmente i link non sono funzionanti), i link di download di Office 2010 ed ingloba numerose utility per la gestione ed il modding di Windows 7.

Tra le applicazioni presenti, oltre ad alcuni crack per l’attivazione, riteniamo utile segnalarvi l’Aero Enabler che consente di forzare l’avvio della modalità in trasparenza nei pc in cui è stata interrotta (per sicurezza) dal sistema. Non mancano inoltre i link di download per Windows Live Essentials 2009 (qui trovate Messenger 2011 in italiano) e per Security Essentials. Presenti anche le guide in PDF.

Per chi è interessato a personalizzare il proprio sistema e conoscere tantissimi trucchi, ecco alcune risorse pubblicate su ZioGeek.com:

Link | Tutte le combinazioni di tasti su Windows 7

Link | 14 Gadget in trasparenza per il tuo Windows 7

Link | Alcuni temi favolosi per Windows 7

Link | Antivirus compatibili con Windows 7

Link | Modificare e personalizzare la SuperBar di 7

Link | Installare Ubuntu come semplice programa di Windows 7

Tantissime altre risorse, e trucchi, possono essere reperite nella categoria Windows 7 del nostro blog. Le informazioni sono fornite sotto limitazione di responsabilità e a solo titolo informativo, e possono essere soggette in qualsiasi momento a modifiche, correzioni e aggiunte.

Non dimenticate di aggiungere questa pagina tra i vostri Preferiti e condividerla su Facebook e Twitter con tutti i vostri amici. E naturalmente, lasciate i vostri commenti.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273