Top

Windows 8.1 Cresce, Windows 8 Cala

Con il rilascio di Windows 8.1 lo scorso ottobre, febbraio è il quarto mese completo in cui il nuovo sistema operativo di Microsoft è disponibile sul mercato. Nel frattempo Windows 8.1 continua a crescere stabile, mentre per quanto riguarda Windows 8 si preannuncia un calo che proseguirà nei prossimi mesi. Andiamo a vedere in dettaglio.

windows-81-786x305

Windows 8.1 Cresce Lentamente

Secondo l’ultimo studio di Net Applications, Windows 8 e Windows 8.1 sono cresciuti di circa 0.10 punti percentuali, passando da 10.58% a 10.68% nell’arco di qualche mese. Tuttavia questi dati dimostrano come gli ultimi due sistemi operativi di Microsoft non siano riusciti a registrare un’adozione elevata. Windows 8, in particolare, ha registrato un -0.25%, passando dal 6.63% al 6.38%, mentre Windows 8.1 ha guadagnato circa lo 0.35%.

Se andiamo ad analizzare complessivamente i numeri dei sistemi operativi Microsoft, notiamo come Windows 7 e Windows XP siano ancora più diffusi rispetto a Windows 8 e Windows 8.1. Vi è da registrare, però, un leggero calo di Windows 7 che è passato dal 47.49% al 49.13%. Windows 8, invece, ha registrato la crescita più elevata lo scorso agosto, 2.01%, mentre durante il mese di novembre ha perso 0.87 punti percentuali. Non a caso, l’azienda di Redmond ha incoraggiato l’utenza a passare all’ultima versione di Windows.

Start-screen-High-res_2919DBB2

Windows XP Resiste

Per quanto riguarda Windows Vista e Windows XP, i due sistemi operativi più anziani, hanno quote di market share pari a 3.10% e 29.53% rispettivamente. Windows Vista, a differenza di Windows XP, sta decrescendo rapidamente, mentre XP rimane vicino al 30% registrando una crescita da 29.23% a 29.53%.

Se analizziamo la situazione per quanto riguarda il market share di Windows, i sistemi operativi di Microsoft hanno perso quote di mercato durante tutto il 2013, ad eccezione dei mesi di marzo, luglio e novembre. Nel 2014, durante il mese di febbraio, Windows è cresciuto dello 0.12%, raggiungendo quota 90.84%, OSX è rimasto al 7.68%, e Linux ha perso ciò che ha guadagnato Windows, scendendo a quota 1.48%.

Net Applications registra questi dati da circa 160 milioni di visitatori unici mensili monitorando oltre 40 mila siti web dei propri clienti. Questi numeri, quindi, dimostrano come la situazione globale dei sistemi operativi sia rimasta invariata ed anche i segnali di allarme provenienti dal mercato PC si riflettono sul fatto che Windows 8 e Windows 8.1 stiano crescendo fin troppo lentamente rispetto alle aspettative.

Windows 8.1 Update 1: Trapela La ISO Online

Ogni qual volta Microsoft si trova in procinto di annunciare un nuovo sistema operativo o anche solo un pacchetto (corposo) di aggiornamenti, rimane “vittima” di molti dipendenti furbetti che fanno trapelare online le build ancora non ufficiali dedicate quasi esclusivamente al testing delle nuove funzioni. Ad ogni modo da poche ore è disponibile online la iso di Windows 8.1 Update 1 su alcuni siti hosting e sono già molti coloro che l’hanno provata!

Trapelata!

windows-8-1-update-1_2

 

Compilata il 14 Gennaio 2014 con il nome di 9600.16596.WINBLUES14_GDR_LEAN.140114-0237, Windows 8.1 update 1 fa la sua prima comparsa in rete in via non ufficiale grazie ad un leak di una iso apparsa in rete sui vari siti di file sharing.

Ad ogni modo, non trattandosi di una versione definitiva, è ovviamente affetta da diversi bug e dalla mancanza della lingua italiana che probabilmente potrà essere installata su questa build con uno dei soliti language pack presenti già per Windows 8.1.

Tra i cambiamenti, che potrete vedere anche nel video qui sotto, è possibile notare una barra del titolo per le app con interfaccia Modern oltre ad un menu a discesa che consente di abilitare la modalità Snap View.

L’update, che arriverà ufficialmente nelle prime settimane di Marzo (si pensa l’11 Marzo) tramite il classico Windows Update, porterà alcune novità che gli utenti hanno chiesto di implementare a Microsoft.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273