Top

Windows 8 Non Riesce A Far Crescere Il Mercato PC

I computer tradizionali, tra cui notebook ed anche i nuovi Ultrabook, non riescono a conquistare il grande pubblico che è sempre di più affascinato dalla possibilità di avere un tablet o uno smartphone di ultima generazione al posto di un PC. Recenti risultati di NPD dimostrano questa tendenza. Andiamo a vedere in dettaglio.

Windows 8 Non Riesce A Cambiare Le Sorti Al Mercato PC

Molto spesso, tra gli addetti ai lavori, vi è il timore che il mercato dei PC tradizionali non riesca a crescere, visto che si ritiene questo periodo che l’informatica stia vivendo è quello dell’era post-PC. E’ risaputo che gli utenti, al giorno d’oggi, sono maggiormente attirati dalla possibilità di avere un tablet o uno smartphone per gestire sia i propri files che i social network. A questa transizione verso devices di ridotte dimensioni si è aggiunta anche la rivoluzione del cloud che ha permesso agli utenti di poter gestire qualsiasi tipologia di file da remoto con la propria connessione internet. Recenti risultati pubblicati da NPD sottolineano come il mondo dei PC tradizionali sia in una fase di stallo ed anche Windows 8, il nuovo sistema operativo di Microsoft, non sia riuscito, almeno nei primi mesi, a cambiare le sorti. Dal lancio di Windows 8, il nuovo sistema operativo era installato sul 58% dei PC venduti mentre il restante 42% dei PC aveva installato Windows 7 ma le vendite dei PC, in generale, sono calate del 21% durante queste ultime 4 settimane rispetto allo stesso periodo del 2011. Questo calo in doppia cifra, oltre ad essere sintomo di una crisi temporanea, permette di comprendere come l’utenza stia passando ad altre tipologie di devices, infatti, durante il back-to-school si sono accumulate scorte di computer visto il basso livello di domanda ed anche con l’introduzione di Windows 8, la domanda è rimasta bassa. NPD, però, sottolinea che la “stagione” delle vendite natalizie è appena iniziata ma è chiaro che Windows 8 non è riuscito ad invertire la rotta a livello di vendite. Cosa ne pensate?

“After just four weeks on the market, it’s still early to place blame on Windows 8 for the ongoing weakness in the PC market. We still have the whole holiday selling season ahead of us, but clearly Windows 8 did not prove to be the impetus for a sales turnaround some had hoped for.”

Link | NPD

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273