Top

Windows Live Spaces Verso La Chiusura Definitiva

Come vi abbiamo ampiamente descritto nel mese di settembre scorso (in questo articolo), Microsoft ha deciso di mandare in pensione l’ormai sorpassato Windows Live Spaces, che fino a tre-quattro anni fa era in gran voga ed è stato il mondo virtuale di tutti gli utenti Msn Messenger, in cui parlare di sé, imporre il proprio stile, far ascoltare le proprie canzoni. Ora, con l’arrivo di Facebook, di portali più convincenti come MySpace (ma anch’esso in un periodo negativo) e naturalmente di piattaforme blog più evolute, è ora di chiudere i battenti.

Migrare a WordPress: il tempo sta per scadere

E’ evidente che Microsoft intenda liberare spazio nei server su cui sono tutt’ora ospitati centinaia di milioni di blog. Per farlo, l’azienda di Redmond ha siglato – come vi abbiamo già descritto – una partnership estemporanea con WordPress, che ovviamente non poteva rinunciare ad una proposta del genere. Con grande convenienza per tutti, utenti compresi.

Bene, dopo un periodo di transizione, comunicazioni via email e inviti cordiali siamo arrivati alla frutta: ora da Redmond premono per spingere i pochi (molti) utenti ancora restii ad effettuare la migrazione, più che altro – temo – per questioni di tempo o di scarsa voglia, perché il 16 marzo ci sarà l’atteso switch off che renderà definitivamente “morti” e perduti i blog che non saranno stati trasferiti.

Per chi avesse un blog su Windows Live Spaces, suggerisco di effettuare il trasferimento non tanto per ottenerne chissà quale profitto ma per non perdere, e non è di poco conto, ricordi di gioventù e “fotografie” di storia vissuta. Chissà che tra cinquant’anni non vi venga voglia di andare a rileggere…

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273