Top

Cloud e Vodafone per Windows Phone 7 in Italia

La conferenza stampa di presentazione di Windows Phone 7 series, come ci tengono a definirlo i dipendenti Microsoft, è stata un successo: come vi avevamo annunciato qualche giorno fa, alle 15.00 ora italiana di ieri è stato ufficialmente presentato il nuovo sistema operativo per dispositivi mobili dell’azienda americana.

Sarà il successore di Windows Mobile e si inserirà in prima fila (nel mercato) per sfidare Android e iOS che secondo le aspettative nei prossimi anni saranno leader e supereranno persino il progetto Symbian, attualmente prodotto da Nokia e Samsung  e detentore del 46% di share.

Sistemi operativi per dispositivi mobili: tre posti per quattro

A parlare di Windows Phone 7 e del suo debutto in Italia è il capo in persona, Steve Ballmer (amministratore delegato di Microsoft International): “Vogliamo essere tra i primi tre produttori di sistemi operativi ‘mobile’. Chiunque siano gli altri due”. Una missione tutt’altro che facile e decisamente in salita, visto che sinora Windows Mobile possiede appena il 4% delle utenze.

Ma il nuovo sistema di Microsoft punterà sul cloud: tutto, dai giochi alla musica, dalle applicazioni (nel Marketplace) allo storage, sarà pensato per essere disponibile e fruibile online. Con un occhio di riguardo al mondo dei social network. Secondo il Sole 24 ore, storico quotidiano economico del nostro Paese, sono stati ben 20.000 i download in Italia dell’SDK di Windows Phone 7 (300.000 in tutto il mondo). Il che lascia ben sperare.

Ma per minare la leadership di Symbian e scansare dal podio uno tra i due agguerriti concorrenti di Apple e Google servono soprattutto accordi e partnership forti: ecco il motivo dell’alleanza con Vodafone, secondo operatore mobile d’Italia e uno tra i primi in Europa, per la commercializzazione dei prodotti. Per quanto riguarda invece l’hardware, la prima collaborazione è con LG (il modello Optmimum, primo a essere venduto con Windows Phone 7, ha un prezzo di 399 euro). Le altre aziende, come già preannunciato anche qui su ZioGeek, saranno Samsung e HTC e la new entry Dell (lanciatasi da pochissimo nel mercato smartphone con il suo modello Streak, ora con Android).

In attesa di notizie e novità su Windows Phone 7, vi suggeriamo di iscrivervi alla nostra newsletter gratuita per rimanere aggiornati in tempo reale. Il lancio dei primi prodotti dovrebbe essere fissato entro poche settimane.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273