Top

Windows XP: E’ Arrivata La Fine

Dopo anni di successi da parte di Microsoft e, nello specifico, parliamo di Windows Xp e Windows Seven. Affiancato a questi due colossi di sistemi operativi, purtroppo per Microsoft, c’è un flop, un passo falso compiuto nel 2006 con l’OS Windows Vista. Solo critiche negative e nessun parere positivo sono piombate in casa Microsoft, decidendo quindi di mettersi tempestivamente all’opera per creare un degno successore di Vista, in grado di placare le polemiche nate a riguardo. E se Windows 7 è stato un enorme successo, Windows XP è stato di sicuro il migliore in assoluto. Era il 2001, quando Microsoft lanciò la prima versione di Windows XP e si passava da un fallimentare Windows 2000 ad un sistema operativo nuovo e senza concorrenti.

Purtroppo E’ Arrivata La Fine

Arriva una cattiva notizia per tutti i fan e gli amanti di Windows XP. Di cosa si tratta? Microsoft nelle prime settimane del 2012 ha annunciato al grande pubblico tramite il suo sito internet che è ufficialmente iniziato un countdown. Questo countdown, è un conto alla rovescia della durata di due anni: si prevede quindi la sua fine nelle prime settimane del 2014. Lo scadere di questo conto alla rovescia determinerà la fine del supporto da parte di Microsoft sul sistema operativo Windows XP. Ciò significa che non verranno più rilasciati aggiornamenti dal Pannello Di Controllo, né verranno rilasciate patch in grado di fixare bug nella sicurezza. La scelta di Micorosft è derivata da lunghe riflessioni motivate dalla stessa casa di Redmond.

Sostenere lo sviluppo e il supporto ad un sistema operativo è costoso sia da parte di Microsoft che da parte degli utenti che possiedono un computer dotato di Windows XP. Perché? Secondo alcune statistiche effettuate da Microsoft, il 90% dei pc su cui si esegue Windows XP è dotato di hardware molto obsoleto, ciò significa che è molto lento nel’accensione, nello spegnimento e in qualsiasi operazione si voglia svolgere. Ciò implica un aumento del consumo di corrente elettrica. Microsoft propone quindi, l’acquisto di un nuovo pc Windows 7 in modo da ridurre i costi derivanti dal suo utilizzo. Voi siete d’accordo con questa scelta di Microsoft?

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273