Top

Xbox Music: Presto In Italia!

L’Italia è stata tagliata fuori dalle vendite di Surface, ma Microsoft ha deciso di far arrivare nel nostro paese “almeno” Xbox Music. Il servizio, che si propone come una sorta di Anti- iTunes, arriverà nel nostro paese molto presto, cercando di lottare con la concorrenza.

Xbox Music è il primo servizio musicale all-in-one che ti dà la libertà di creare gratuitamente delle playlist personalizzate, abbonarti a tutta la musica che vuoi o scaricare le tue canzoni preferite. Grazie alla potenza del cloud, l’esperienza musicale si unifica sul tuo tablet, PC, smartphone e TV. Xbox Music rappresenta un passaggio fondamentale per Microsoft, che offrirà agli utenti un servizio che va su più piattaforme e dispositivi, incluso Windows 8. Il nostro intento è quello, infatti, di rendere sempre più semplice la fruizione dei contenuti su console, PC e smartphone, attraverso gli stessi servizi declinati per ogni device e un ampliamento nella qualità e quantità dei contenuti stessi. Con Xbox Music, ognuno potrà ascoltare la propria musica preferita in ogni momento e in ogni posto. E con qualsiasi Xbox 360 o device con Windows 8 o Windows RT o Windows Phone 8.

Come Funziona?

Il servizio presentato da Microsoft si propone come una sorta di “aggregatore” di diversi servizi messi insieme. I dirigenti di Redmond hanno spiegato il funzionamento del servizio facendo degli esempi: acquistando musica sullo smartphone, non avremmo la possibilità di eseguirla su un altro dispositivo, ne tantomeno potremmo riprodurla nell’home theater di casa.

Diventa ingestibile riuscire a star dietro a diversi servizi che ci offrono la possibilità di fare queste cose poiché sono molteplici. Il nuovo Xbox Music, presentato nelle scorse ore, offre la possibilità di fare tutto con un solo servizio. Sfruttando Xbox e i futuri dispositivi Windows Phone 8, sarà possibile ascoltare i propri brani e le proprie playlist secondo le seguenti modalità:

  •   Gratis, per mezzo di una fruizione in streaming che consente l’accesso on-demand a decine di milioni di brani: «basta scrivere il nome di un artista o di una canzone, premere “play” e i brani saranno immediatamente disponibili per lo streaming e per la creazione di un numero illimitato di playlist». Dopo i primi sei mesi di ascolto, le ore di fruizione gratuita vengono limitate per segnare una differenza rispetto al profilo in abbonamento e per evitare abusi del servizio;
  •   Xbox Music Pass, che con soli 9,99 euro al mese consente di accedere ad un accesso illimitato ai brani preferiti senza alcuna interruzione pubblicitaria (con tanto di accesso a migliaia di video musicali tramite Xbox 360);
  •   Xbox Music Store, per acquistare singole tracce da conservare ed ascoltare sui propri device abilitati;
  •   Smart DJ: «offre un modo rapido e dinamico per personalizzare la tua collezione, scoprire nuovi brani e creare playlist attraverso il lancio istantaneo di una compilation basata sui tuoi artisti preferiti».

Insomma, un servizio come questo sarà utile a molti utenti Windows Phone8-Xbox- Windows 8. E voi cosa ne pensate?

Link| Webnews

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273