Top

SocialNews: Nuovo Logo per YT, Yahoo Cmpra IQ Engines, Instagram Cmpra Luma, Vince Cresce

YouTube: Benvenuto Al Nuovo Logo

youtube

Nuovo logo, nuovo successo. Parliamo di YouTube, il portale video più famoso di tutto il web che ogni giorno vede collegati diversi miliardi di utenti per un totale di, almeno, 4 miliardi di video visualizzati ogni giorno: un risultato stratosferico se si pensa che il sito è nato per gioco in un garage, con un paio di birre e tre amici affiatati.

Logo Rivisitato

yt2

In barba a loghi tridimensionali, ombre, sfumature di colore, font fantastici, YouTube ha presentato ufficialmente il suo nuovo logo e va totalmente controtendenza! Uno stile semplice e raffinato, uno sfondo rosso con contrasto bianco, un font semplicissimo e un logo “Play” che valorizza decisamente il servizio che esso offre. In realtà il logo non è una novità, soprattutto per gli utenti Android e iOS che hanno aggiornato da circa due settimana l’applicazione mobile sul proprio dispositivo. L’annuncio ufficiale è avvenuto sulle varie pagine social Facebook e Twitter. Tuttavia i nostalgici già richiedono la vecchia variante del logo, ma direttamente da The Verge arrivano le rassicurazioni.

Il nostro logo attuale rappresenta una parte importante di YouTube e non sarà abbandonato. Stiamo incrementando l’utilizzo del “pulsante Play” nelle applicazioni e come icona.

Dunque ci vorrà ancora tempo per mandare definitivamente in pensione lo storico logo di YouTube. E voi cosa ne pensate?

Yahoo Acquisisce IQ Engines Per Migliorare Flickr

In questi ultimi giorni abbiamo, molto spesso, parlato di Yahoo visto che, dopo l’arrivo di Marissa Mayer, l’azienda di Sunnyvale è cresciuta rapidamente risollevandosi da un periodo veramente negativo. Con l’ultima acquisizione di IQ Engines, Flickr punta a migliorare i propri servizi di Flickr con l’obiettivo di sfruttare le tecnologie di riconoscimento dell’immagine sviluppate da IQ Englines.

yahoo-buys-iq-engines_580-0

 

Yahoo Vuole Rafforzarsi

Yahoo prosegue nella sua campagna di acquisizione cercando di aumentare la propria competitività e provando a contrastare Google. I risultati, che sono stati recentemente pubblicati, riguardanti i siti web più visitati negli Stati Uniti hanno dimostrato come Yahoo, grazie al nuovo CEO Marissa Mayer, stia crescendo al punto tale da superare anche Google. Con l’acquisizione di IQ Engines, giovane startup che offre tecnologie di riconoscimento di elementi all’interno delle fotografie e piattaforme per la loro catalogazione, Yahoo spera di riuscire a migliorare Flickr ed introdurre qualche novità, che potremmo definire unica.

Le tecnologie di IQ Engines, infatti, potrebbero permettere a Flickr anche il riconoscimento della località in cui è stata scattata la fotografia grazie agli elementi presenti nella scena. Per il momento, inoltre, non sono stati resi noti i dettagli dell’accordo, ma l’acquisizione consentirà a Yahoo e Flickr di migliorare l’organizzazione delle fotografie ed ottimizzare alcuni processi che, altrimenti, avrebbe dovuto effettuare l’utente.

L’aggiunta dei tag automatici, infine, permetterebbe anche al motore di ricerca di ottenere risultati più rilevanti rispetto a quanto già avviene oggi. Vi è da sottolineare che il nuovo CEO Marissa Mayer, in questi ultimi mesi, sta durante lavorando e non a caso i frutti si vedono visto che Flickr, già durante lo scorso mese di maggio, ha apportato uno dei più grandi cambiamenti di sempre, grazie all’introduzione di un nuovo design e spazio illimitato per ogni singolo utente. Cosa ne pensate?

Instagram Acquista Luma

La prima acquisizione di Instagram è un’azienda che ha sviluppato Luma, applicazione che ha riscosso un grosso successo sia tra gli addetti ai lavori che tra gli amanti delle riprese video. Luma, infatti, è una sorta di Instagram dei video ed offre la possibilità di registrare video ed applicare effetti in un secondo momento. Andiamo a vedere, quindi, come cambierà Instagram nei prossimi mesi e quali potranno essere le principali novità che verranno introdotte.

luma-appw640h472_580-0

Instagram Diventa “Grande”

Grazie ai social network ed in particolare Instagram, gli smartphone si sono, sempre di più, sostituiti alle classiche fotocamere compatte. Il successo di Instagram, prima e dopo l’acquisizione da parte di Facebook, è un esempio di come le persone amino condividere i propri momenti di vita sia attraverso scatti fotografici che video. Il team di sviluppo di Instagram ha lavorato ha lungo per introdurre la possibilità di riprendere video per far, anche, concorrenza a Vine.

Grazie al supporto di Facebook e l’integrazione con il social network di Mark Zuckerberg, Instagram ha recentemente effettuato la prima acquisizione, comprando sia il team che la tecnologia sviluppate dell’azienda Luma, conosciuta in precedenza come Midnox. Luma si è contraddistinta tra molte start-up grazie all’omonima applicazione per iOS che permette di acquisire video e condividerli online.

A differenza di Instagram, Luma permette di migliorare le immagini acquisite grazie all’impiego di una tecnologia di stabilizzazione e una serie di filtri, modifiche e ritocchi da poter apportare in un secondo momento. Dopo questa acquisizione, quindi, Instagram potrà nei prossimi mesi introdurre le tecnologie acquisite ed ampliare le funzionalità della piattaforma. Luma, invece, è già stata rimossa dall’App Store e cesserà di esistere come azienda a partire dal 31 dicembre 2013. Cosa ne pensate?

The acquisition highlights the increasing differentiation in product and strategy of Vine and Instagram. Vine is trading on simplicity and spontaneity. Its app features a quicker publishing process for its six-second videos with no need to choose a cover frame. You also have to shoot videos entirely within Vine, making it more of an art form in and of itself.

luma-infinite-filtersw640h364_580-0

Vine Tocca Quota 40 Milioni Di Utenti

In queste ultime ore Vine ha annunciato di aver superato quota 40 milioni di utenti registrati. Pur essendo stato presentato qualche mese fa, Vine è stato recentemente acquisito da parte di Twitter per contrastare la concorrenza, tra cui Facebook ed Instagram, e questi numeri fanno ben sperare per un’ulteriore crescita nei prossimi mesi. Andiamo a vedere in dettaglio.

capture-explore_610x393

Vine Può Competere Con Instagram?

Il mondo dei social network è in continua evoluzione e pur essendo Facebook ed Instagram un’accoppiata perfetta, Twitter e Vine rappresentano oggi gli antagonisti per eccellenza. Dopo 7 mesi dal rilascio di Vine, applicazione per riprendere e condividere video in loop della durata di 6 secondi, è stato raggiunto il record di 40 milioni di utenti registrati. Attraverso Twitter, Vine ha annunciato di aver raggiunto questo importante traguardo.

Presentato verso la fine di gennaio su iOS, Vine permette a tutti coloro che possiedono uno smartphone di poter registrare piccoli frammenti video, pezzo per pezzo, per poi creare un video della durata complessiva di 60 secondi. Gli utenti Android, invece, hanno potuto scaricare, durante il mese di giugno, l’applicazione e da quel momento la crescita è stata continuativa e senza sosta. Pur non essendo ai livelli di Instagram, il fenomeno Vine è stato ampiamente riconosciuto e molti utenti preferiscono condividere su quest’ultima piattaforma i propri video. Vine, inoltre, ha introdotto ulteriori novità tra cui canali video e i “revines” ovvero la possibilità di ripostare i video preferiti. Adesso, quindi, sarà fondamentale vedere se Vine continuerà ad essere un’applicazione popolare tra i giovani o verrà abbandonata in favore di Instagram. A nostro avviso Vine diventerà una sorta di Google+ dei video, ovvero un social network di nicchia. Cosa ne pensate?

Vine-logo

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273