Top

Youtube, Grave Falla Di Sicurezza Mette In Ginocchio Google

La notizia ha fatto e rifatto il giro della rete, ma ha destato così tanto clamore che anche ZioGeek non può non esprimere la propria opinione a riguardo: Youtube è stato vittima di un pesante quanto banale attacco hacker, che ha messo a serio rischio la sicurezza dell’intero sistema.

Google tace sul security bug del portale Youtube

E’ il più grande portale di streaming video del mondo, acquistato da pochi anni dal colosso Google che ne ha immediatamente fiutato l’immenso capitale economico che nascondeva: Youtube. Eppure oggi a Mountain View qualcuno ha dovuto metterci la faccia in quello che è stata la più grande figuraccia dell’anno. Cerchiamo di capire meglio.

Con un semplice commento contenente una particolare stringa di caratteri, alcuni hacker sono riusciti a bucare in maniera quasi ridicola il sito web, pubblicando la notizia della morte di Justin Bieber nella pagina ufficiale della star sedicenne. La bufala ha però scatenato un uragano in grado di mettere in subbuglio i fan per diverse ore; qualcosa di simile è accaduto anche per Lady Gaga.

Dal mondo informatico ci si chiede come sia stato possibile che un portale di così grandi dimensioni sia stato vittima di un attacco HTML Injection, nome un po’ ostico che in realtà indica molto semplicemente la possibilità di eseguire script pericolosi utilizzando del semplice codice HTML che evidentemente non è stato filtrato nei commenti.

Un bug veramente banale, che Google si è rifiutata (io direi vergognata) di commentare in conferenza stampa. Un atto che forse sarebbe stato dovuto, visto che ora (nonostante il bug sia stato, pare, risolto) gli utenti si domandano se c’è veramente da fidarsi a inserire i propri dati in rete.

email
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Non perdere l'opportunità di ricevere il meglio di Ziogeek!


Commenti


Fatal error: Uncaught Exception: 12: REST API is deprecated for versions v2.1 and higher (12) thrown in /home/ziogeek/public_html/wp-content/plugins/seo-facebook-comments/facebook/base_facebook.php on line 1273